L'Aurora di Franceso - Candia Colli Apuani

Candia dei Colli Apuani

L'Azienda

aaa

Aurora, ovvero bagliori che disvelano al giorno i segreti della natura: la fertilità della terra, l'energia del sole, il potere della pioggia, la passione dell'uomo.
Ora la vite si risveglia, cordoni, grappoli e foglie attendono; terra d'argilla, raggio di sole, goccia di rugiada e braccia di forza si prenderanno cura di loro.

Amore e rispetto per la natura, passione, duro lavoro; la terra produce grandi frutti ma esige attenzioni e fatica.
E poi il vino, nettare prezioso, sintesi di arte, mestiere e desiderio di perfezione.
Produrre vini di qualità dalle caratteristiche esaltanti richiede coscienza e conoscenza, maestria e incessante ricerca.

Queste consapevolezze costituiscono l'inestimabile patrimonio de L'Aurora di Francesco
L'Aurora di Francesco è il risultato del fortunato incontro tra tradizione e innovazione.
Lunga tradizione di un luogo dove la vigna era per i nostri nonni e per i nostri padri fonte di smisurato orgoglio e luogo di socializzazione; ricerca continua e innovazione che ha condotto l'Azienda vitivinicola toscana a produrre in pochi anni vini di pregio cogliendo le potenzialità di un territorio unico e irripetibile quale quello del Candia dei Colli Apuani.

Saper guardare alla storia, cogliere le sfumature del presente e le istanze per il futuro; preservare i sapori e la genuinità della tradizione, migliorare la qualità... mettere in ciascuna bottiglia un frammento indelebile di tempo in grado di regalarci il dono di una cultura che parla di uomini e donne, sogni e desideri, sensi ed emozioni, certezze ed ignoto; in vino veritas.

Storia

L'Aurora di Francesco nasce in Toscana nel 2003 ad opera di Pietro Mosti.
In quegli anni il crescente interesse attorno ai vini Candia dei Colli Apuani e le potenzialità offerte dai vitigni allevati nelle tenute di famiglia convincono Pietro che dare seguito all'esperienza del padre e dello zio nella produzione di vini sfusi con una produzione di vini in bottiglia di pregio ed elevata qualità, non solo era possibile, ma anche doveroso.

Così, affiancato dall'enologo Marco Raffaelli, Pietro inizia il suo lavoro in vigna, nelle due splendide tenute di Massa, la Tenuta dello Zio, la vigna più alta del Candia e la Tenuta del Gallo situata più in basso rispetto alla prima; e in cantina.
L'Azienda comincia a produrre etichette importanti come il Pozzoalto e il Riflesso cui se ne aggiungeranno altre nel corso degli anni.

Ma le ambizioni dell'Azienda si spingono oltre il Candia e nel 2006 Pietro acquista un nuovo appezzamento di 3 ettari immerso nei colori morbidi delle meravigliose colline pistoiesi, zona a lui nota perchè lì vivono i due figli, Francesco e Aurora che danno il nome all'Azienda, la tenuta, in cui vengono realizzati nuovi impianti con barbatelle di produzione propria, sarà battezzata Tenuta Le Scopetane.
Nascono così vini affascinanti come il Treterzi, il Riflesso Rosa e lo Scopetano, Syrah in purezza la cui prima annata di produzione, il 2012, vedrà la luce nel 2014.

Consorzio Candia dei Colli Apuani

Consorzio Candia dei Colli Apuani

L'Aurora di Francesco aderisce al Consorzio per la valorizzazione e la tutela dei vini Candia dei Colli Apuani D.O.C.
Pietro Mosti è membro del Consiglio di Amministrazione.

Vai al sito del Consorzio